Passeggiate tra storia e natura

Passeggiate tra storia e natura

  • Visite guidate in città, trekking botanici, passeggiate naturalistiche

Calendario estivo della Fondazione Museo Civico di Rovereto in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Rovereto

--

Programma 2022

domenica 3 luglio, ore 10 - 12
Passeggiata con l'archeologo: Rovereto prima della Storia *
Visita al quartiere di Borgo Sacco con partenza dall'ex Manifattura Tabacchi. Rovereto ha restituito manufatti che ne fanno risalire la frequentazione al periodo Neolitico, ma uno dei più importanti siti archeologici preistorici si trova sul Colle Ameno di Borgo Sacco, antico villaggio portuale.

domenica 10 luglio, ore 16 - 17:30
Itinerari artistici ritrovati: Baroni Cavalcabò e le Chiese di Rovereto
Il percorso prende il via al Museo della Città con la visita guidata con i curatori della mostra “L’Artista ritrovato. Gaspare Antonio Baroni Cavalcabò e il barocco in Vallagarina” per poi spostarsi in centro storico con la visita alle chiese di Santa Maria del Suffragio e di San Marco. Non viene annullata in caso di pioggia.

domenica 17 luglio, ore 10 - 12
Passeggiata con l’entomologo: la natura del Monte Ghello *
Passeggiata naturalistica con partenza dalla frazione di Toldi che si snoda attraverso i boschi e le radure del Monte Ghello, scoprendo le caratteristiche di questo interessante ambiente naturale con molteplici habitat. Oltre agli occhi, si terranno aperte anche le orecchie per ascoltare e riconoscere gli insetti.

domenica 24 luglio, ore 10 - 13 * EVENTO ANNULLATO * 
Trekking botanico sul Monte Zugna *
Affiancati da un accompagnatore di media montagna, l'escursione ha come focus le bellissime fioriture estive di montagna, con partenza dal parcheggio a fianco al Rifugio Monte Zugna fino alla cima (1864 m.)

domenica 31 luglio, ore 10 - 12 (solo andata)
Passeggiata naturalistica al fungo di Albaredo *
Partendo dal parcheggio della Baita degli Alpini, la passeggiata, su una comoda strada forestale, si snoda attraverso boschi di tipo diverso che ospitano animali di cui si approfondirà la conoscenza, anche se non sempre dal vivo. L'arrivo è previsto al fungo di Albaredo, particolare conformazione geologica; il ritorno è in autonomia.

domenica 7 agosto, ore 16 - 17:30
Itinerari artistici ritrovati: Baroni Cavalcabò e le Chiese di Sacco
Visita guidata alla Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista e alla Chiesetta della Santissima Trinità, entrambe nel quartiere di Borgo Sacco, con i curatori della mostra dedicata al pittore barocco Gaspare Antonio Baroni Cavalcabò. Non viene annullata in caso di pioggia.

domenica 28 agosto, ore 10 - 12
Passeggiata con l’archeologo: la Busa dell’Adamo *
Visita al sito preistorico della Busa dell’Adamo di Lizzana, scavato nel lontano 1882 dall’archeologo roveretano Paolo Orsi, diventando così uno dei primi siti indagati in regione. Punto di partenza al parcheggio di via Al Bersaglio nel quartiere di Lizzana.

domenica 4 settembre, ore 16 - 17:30
Itinerari artistici ritrovati: Baroni Cavalcabò nel quartiere di S. Maria
Il percorso prende il via al Museo della Città con la visita guidata con i curatori della mostra “L’Artista ritrovato. Gaspare Antonio Baroni Cavalcabò e il barocco in Vallagarina” per poi spostarsi nel vicino quartiere di Santa Maria con una visita a Palazzo Betta-Grillo e alla chiesa di Santa Maria del Carmine.

domenica 11 settembre, ore 10 - 13
Pedalando verso il biotopo di Taio *
Con la propria bicicletta si parte dal Museo di Scienze e Archeologia per poi proseguire lungo la pista ciclabile dell’Adige per una quindicina di chilometri per osservare le fioriture delle specie esotiche fino ad arrivare al biotopo di Taio, a Nomi.

--

Modalità di partecipazione
Le attività sono gratuite e realizzate in collaborazione con il Comune di Rovereto.
Prenotazione online obbligatoria entro le 17 del giorno precedente. 
* L'attività è annullata in caso di pioggia.
Abbigliamento ed equipaggiamento adeguato all'uscita.

Info
Fondazione Museo Civico di Rovereto
museo@fondazionemcr.it
T. 0464 452800

PRENOTA SU TICKETLANDIA >

Fondazione MCR

Divulgazione scientifica, multimedialità e nuove tecnologie si intrecciano nelle attività quotidiane della Fondazione Museo Civico di Rovereto. La ricerca e la formazione, attraverso i laboratori rivolti alle scuole, rappresentano da sempre la priorità di uno dei musei scientifici più antichi d'Italia.

Newsletter

Iscriviti per ricevere la newsletter informativa sulle attività della Fondazione MCR