Giardino d'estate | Gli schermi dell'antico

Giardino d'estate | Gli schermi dell'antico

  • Serata di cinema all'aperto

Venerdì 11 settembre, ore 21

Giardino del Museo di Scienze e Archeologia
Borgo Santa Caterina, 41
38068 Rovereto TN

Nel rinnovato giardino del Museo di Scienze e Archeologia, che tra le case e i palazzi del centro storico ospita diverse specie tipiche della flora della Vallagarina e delle pendici circostanti, proiezione di documentari tratti dall'archivio cinematografico del museo. 

Programma

Project Mosul, The Story of Rekrei
Progetto Mosul: la storia di Rekrei

Joosung Kwon, 2018 - durata: 9'
Subito dopo la distruzione del Museo da parte dello Stato Islamico, due esperti informatici mettono in piedi uno sforzo internazionale di crowdsourcing, di collaborazione collettiva, per creare repliche digitali 3D del patrimonio perduto.

Looters of the Gods
Ladri di dei

Adolfo Conti, 2010 - durata: 74' 
Il traffico dell’arte rubata è stimato per grandezza il terzo dopo quello della droga e delle armi. Da decenni l'Italia, la Grecia e molti paesi di tutto il mondo sono nel mirino di tombaroli, trafficanti e, quel che è ancora peggio, di studiosi e musei senza scrupoli. Il film è una doppia inchiesta che dimostra il ruolo complice di molti importanti musei nel promuovere questo traffico criminale. Da una parte seguiremo la storia delle indagini che hanno visto protagonista l'Italia nel fermare il saccheggio di migliaia di reperti archeologici, dall'altra la storia della Corona d'oro, capolavoro dell'oreficeria antica, trafugato in Grecia, acquistato dal Getty Museum di Los Angeles infine rientrato in patria grazie alle indagini di un giornalista greco.

---

Per accompagnare il pubblico alla prossima Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico (30 settembre - 4 ottobre 2020), da venerdì 28 agosto giardino del Museo di Scienze e Archeologia ospita Gli schermi dell'antico, serate di cinema all'aperto con proiezione di alcuni tra i documentari più belli e premiati sul patrimonio culturale mondiale, tratti dalla cineteca della Fondazione Museo Civico di Rovereto. Nel giardino si trovano anche le riproduzioni dei dinosauri dei Lavini di Marco

L'iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comune di Rovereto ed è gratuita, ma con posti contingentati per rispettare le normative legate all'emergenza Covid-19. Si consiglia la prenotazione.

In caso di pioggia le proiezioni si terranno all'interno, nella Sala Zeni del Museo di Scienze e Archeologia. 

Biglietti e prenotazioni

Info
Tel. 0464 452800
museo@fondazionemcr.it

Fondazione MCR

Divulgazione scientifica, multimedialità e nuove tecnologie si intrecciano nelle attività quotidiane della Fondazione Museo Civico di Rovereto. La ricerca e la formazione, attraverso i laboratori rivolti alle scuole, rappresentano da sempre la priorità di uno dei musei scientifici più antichi d'Italia.

Newsletter

Iscriviti per ricevere la newsletter informativa sulle attività della Fondazione MCR